EffettoNapoli - Logo Esteso
Newsletter

Libri

La valigia dell’autore: Carmen Pellegrino al Caffè letterario Intra Moenia

carmen piccola

Il ciclo di incontri “La valigia dell’autore – Letture, visioni e musica”, a cura di Ilaria Urbani, anima lo storico caffè letterario di piazza Bellini Intra Moenia due volte al mese. In tali incontri, gli ospiti parleranno (anche) delle loro passioni, e quindi di libri, di cinema e della musica che li ha accompagnati e li accompagna nel corso della loro vita, che  li emoziona e suggestiona.

Ospite del secondo incontro, che si terrà Martedì 20 ottobre alle ore 19, è Carmen Pellegrino, la quale presenterà il suo romanzo d’esordio, “Cade la terra” (Giunti), Premio Selezione Campiello 2015.

Il romanzo nasce da numerosi viaggi lungo la penisola, in cerca di paesi abbandonati (da qui il neologismo coniato dalla Treccani, sulla professione dell’abbandonologo: “chi perlustra il territorio alla ricerca di borghi abbandonati, edifici pubblici e privati in rovina, strutture e attività dismesse (luna park, orti, giardini, stazioni, ecc.), di cui documentare l’esistenza e studiare la storia”).

Nel paese immaginario di Alento, paese in rovina per via di una frana ed ormai disabitato, torna a vivere la giovane Estella, monaca svestita, che trascorrerà in solitudine i propri giorni a venire, o meglio in compagnia delle anime di coloro che hanno abitato il paese ormai caduto, con le quali sarà allestita la cinematografica cena del finale.

La memoria dei luoghi caduti come viaggio intimo e personale ma anche riflessione dell’abuso perpetrato al nostro territorio, vinto dal dissesto idrogeologico. Il ricordo diventa  così terapia contro l’abbandono.

●●●

Condividi:
Ricevi aggiornamenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedback
Visualizza tutti i commenti

Newsletter

Resta aggiornato ogni settimana sui nostri ultimi articoli e sulle notizie più interessanti dal nostro blog.
Privacy Policy

Google reCaptcha: chiave del sito non valida.