Portale di approfondimento cittadino    |
“Ja! Jazz and Art Festival”: la musica per far “ripartire” Torre Annunziata
3 giugno, 2013   |  

Si è conclusa ieri sera con il concerto di James Senese e Napoli Centrale nel riscoperto Largo Ferriera Vecchia di Torre Annunziata (Napoli), la fortunata kermesse Ja! Jazz and Art Festival, due giorni artistica organizzata da un gruppo di giovani associazioni presenti sul territorio con il contributo di imprenditori, commercianti, privati cittadini (il Comune ha fornito solamente un patrocinio morale) allo scopo di riqualificare le zone del Centro Storico adiacenti il porto oplontino, in particolare le rampe d’accesso allo stesso (Rampa Naviganti, Discesa Equipaggi, Rampa Porto, ecc.), oggetto, nei giorni precedenti il festival, di interventi di pulizia e di pittura murale di giovani street artist; la manifestazione – “totalmente a-politica”, ci tengono a precisare gli organizzatori – ha avuto il merito di far riscoprire ai cittadini vesuviani zone della città vergognosamente dimenticate da decenni di incuria e degrado nel silenzio delle istituzioni, e segnatamente i punti di accesso al mare, quel mare scritto nel DNA della cultura locale, la cui funzionale “riscoperta” può e deve fare da volano al rilancio di un intero territorio.

La musica è stata protagonista non solo con il popolare gruppo del celebre sassofonista afro-napoletano, storico sodale di Pino Daniele ai tempi del “supergruppo”, ma anche con numerosi gruppi emergenti sul territorio nei più diversi generi musicali (dal funk alla fusion, al manouche, all’etnic, all’improove); ma anche le altre arti hanno trovato spazio nel festival: dai laboratori di pittura agli stage teatrali, senza dimenticare i momenti ludico-ricreativi dedicati ai più piccini, pranzi e cene sociali, stand di oggettistica e varie.

«Ja! – chiosano gli organizzatori – è un grido di riappropriazione di questi spazi, una esortazione a svegliarsi dal coma culturale e a prendersi la libertà di creare un input di positività. L’evento vuole essere un primo passo verso una rinascita sociale ed una riqualificazione del tessuto urbano cittadino».

Per info: https://www.facebook.com/JAfestival?fref=ts (fonte foto)

Print Friendly

Tutti gli Articoli



Archivi