Portale di approfondimento cittadino    |
Il Gran Cafè Cannavacciuolo presenta N’APP:un’App per Napoli, il calendario con gli scatti di Salvio Parisi
22 dicembre, 2013   |  

                                                                  finger

Al Gran Cafè Cannavacciuolo di Pozzuoli la domenica è Lazy Sunday Afternoon, e domenica 22 dicembre dalle 19 si presenta N’APP:un’App per Napoli, col concept fotografico di Salvio Parisi, che racconta in foto dodici simboli di Napoli come app per lo smartphone.

La domenica del Gran Cafè Cannavacciuolo è il trionfo dell’aperitivo facile e chic: la location di Pozzuoli, già nota per l’inedito panorama da via Rosini, proprio affacciati sul porto di Pozzuoli e di fronte al verde di Villa Avellino, e per il suo mitico aperitivo, tutti i giorni dalle 19 con gli ottimi drink messi a punto dal patron e bar manager Enzo Cannavacciuolo ai quali si accompagna il sorprendente buffet di finger food mediterraneo, sempre free per gli ospiti del Cafè. E’ rispettando questo mood che il direttore artistico Dario Andreano (Bop&Pop, Ritmi Urbani) ha messo a punto col fotografo, cronista delle notti napoletane per Il Mattino e dj per passione Salvio Parisi e la sexy dj (Raffaella) Gazzi Camerlingo Lazy Sunday Afternoon, il format della domenica nell’ambito del quale dalla family consolle di Salvio e dj provengono solo i suoni più pop e friendly della sera puteolana.

Domenica 22 dicembre sempre dalle 19 Salvio Parisi torna nel suo spazio al Gran Cafè Cannavacciuolo di via Rosini 10, e lo fa anche da fotografo, presentando N’APP:un’App per Napoli, l’originale calendario 2014 voluto dall’imprenditore Giovanni De Simone per la Comep Futura. Il calendario, realizzato con la collaborazione di Gianmarco Chianese e Simone Marigliano, è un viaggio ironico e leggero a spasso tra simbologie vecchie e nuove, icone storiche e contemporanee: luoghi, oggetti, arte, miti, cibi, feticci, vizi e virtù di Napoli e dei Napoletani di ieri, di oggi e di sempre. Ecco dodici “app” (..sì, quelle del telefonino) cucite addosso a una città sempre ammiccante, giovane, ottimista, colta, nostalgica, caciarona e mamma.

A’ Ciort e la cornucopia del Corpo di Napoli, la moka, le carte napoletane, San Gennaro, a’ Maronn e gli ex-voto, i-TunZ e Space InvaderZ (detti alla napoletana), Maradona e i pastori di Ferrigno.. si combinano con 12 suggerimenti di App curiose e un pò trasversali. Il tutto condito con un pò di sarcasmo e provocazione, sempre cari all’obiettivo di Salvio Parisi, che come ogni anno cura creatività ed esecutivo di questo piccolo appuntamento annuale con Giovanni De Simone di Comep-Futura, committente del singolare lunario.

DOMENICA 22 DICEMBRE è LAZY SUNDAY AFTERNOONS

con SALVIO PARISI & GAZZI CAMERLINGO

con CHICCA FUSCO | DARIO ANDREANO | ENZO CANNAVACCIUOLO |

PRESENTAZIONE CALENDARIO N’app 2014 “un’APP per NAPOLI”

di SALVIO PARISI e GIOVANNI DE SIMONE (Ingresso libero con consumazione facoltativa)

Gran Cafè Cannavacciuolo
via Carlo Maria Rosini 10, Pozzuoli
tel./fax 081 526 93 54

Print Friendly
Rosa Criscitiello

Autore : Rosa Criscitiello

32 anni, afragolese. Dopo aver sostenuto i suoi esami presso l’ateneo federiciano ed essersi dedicata al teatro (laboratorio teatro Elicantropo, drammaturgia e regia), lascia l’Italia e termina gli studi laureandosi in Lingua e Cultura Italiana (Italiaanse Taal en Cultuur) all’Universiteit van Amsterdam; torna per un master in Management degli eventi e dei prodotti musicali, teatrali e cinematografici (Pomigliano Jazz Festival, Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II), al quale segue uno stage in “Stella Film”. Nel frattempo, si dedica alla progettazione culturale ed infine approda alla produzione di concerti, collaborando con Concerteria, Promomusic Italia e l’allestitore Italstage. Appassionata della propria italianità e dell’incontro tra le culture, parla benissimo l’inglese e molto meno bene il nederlandese, ed è, a tempo perso, un’insegnante di italiano a stranieri.

Tutti gli Articoli