Portale di approfondimento cittadino    |
Pino Grimaldi – A scuola non andrò
27 aprile, 2013   |  

Ovvero la riattualizzazione della proposta descolarizzante di Illich.

Questo video ha il merito di richiamare direttamente una delle tematiche più interessanti emerse dal dibattito dei primi anni ‘70 ovvero la proposta descolarizzante di Ivan Illich. Il filosofo era fermamente convinto che la scuola rappresentasse il luogo di riproduzione dei saperi ma soprattutto delle disparità sociali. Momento formativo capace di dis-informare attraverso un processo che prevede la progressiva accettazione della realtà sociale costituita.

Il giovanissimo Pino Grimaldi sfiora sottilmente questa tematica, attraverso un a profonda derisione delle istituzioni, ridicolizzando persino l’arrivo dei Carabinieri che intendono incriminare i genitori responsabili dell’evasione scolastica del minore.

Si mostra cosi quello che apparentemente potrebbe sembrare edonismo fine a se stesso, ma che si configura invece come una profonda ribellione alla società costituita incapace di ascoltare i bisogni delle classi disagiate.

Particolarmente interessante infine, il potere della figura paterna, unica figura capace di generare timore nel giovane Pino, laddove persino la madre, mimando con una palese teatralità, un gesto violento finisce per suscitare solo ilarità.

Mala-Napoli

 

Print Friendly
Mala Napoli

Autore : Mala Napoli

Racconto della Napoli contemporanea attraverso la sua musica popolare. Rappresentazione del mondo della vita, visto attraverso i video dei cosiddetti neo-melodici, che mettono in scena le più classiche tragedie che attraversano l'animo umano.

Tutti gli Articoli