Portale di approfondimento cittadino    |
L’Estate a Napoli 2012 comincia con la Festa del Carmine.
9 luglio, 2012   |  

Dal 13 al 16 luglio, in quanto parte del programma dell’Estate a Napoli 2012, si terrà, come ogni anno, la Notte della Tammorra e l’Incendio del Campanile in Piazza Mercato e Piazza del Carmine.

Questa festa, le cui origini sono antichissime, culmina con il tradizionale incendio del campanile: la struttura viene rivestita con piogge di fuoco che creano un vero e proprio incendio che viene spento solo nel momento in cui le fiamme arrivano al quadro della Vergine del Carmine.

Tanti gli eventi in programma: dal piccolo parco giochi di giostre gonfiabili a piazza Mercato al mercatino contadino, dalla mostra de “I segreti della Tammorra” alla Liuteria Napoletana. A Santa Croce al Mercato dalle 19,30 si terrà il concerto di musica classica, i solisti dell’Orchestra del Moricino, mentre alle 21:30, a piazza Mercato si terrà l’XI edizione de la Notte della Tammorra.

Il 14 luglio si terrà la breve storia di Masaniello, cui seguirà la visita guidata turistica alla Chiesa del Carmine e la Madonna Bruna e sarà inoltre possibile prendere parte alla mostra de I segreti della Tammorra per concludere la serata, nuovamente, con la notte della Tammorra. Domenica 15 a Santa Croce al Mercato si terrà l’incontro tra il serio ed il bonario sulla linguistica napoletana “Sciacquateve a’ vocca!” – la festa si concluderà alle 24 con il Gran Finale Spettacolo Pirotecnico dalle due torri del Castello del Carmine

Print Friendly

Tutti gli Articoli