Portale di approfondimento cittadino    |
DiscoDays: la domenica è vinilica alla Casa della Musica.
28 aprile, 2013   |  

discodays-napoli-casa-della-musica

Domenica 28 Aprile 2013 dalle 10.00 alle 22.00 la Casa della Musica di Fuorigrotta apre le porte alla X edizione di DiscoDays, l’evento del disco, e del disco di vinile in particolare, a Napoli, che due volte l’anno, ad ottobre e ad aprile, raduna i music freaks partenopei nel segno della conservazione e diffusione della cultura della musica e, naturalmente, della promozione del suo ascolto.
La domenica DiscoDays 2013 accoglie la musica  che prende vita dall’oggetto-disco, non appena la puntina piuttosto che il laser lo sfiorano, per parafrasare liberamente il monumentale Evan Eisenberg de L’angelo con il fonografo (Instar Libri, 1997), ma pure la musica che suona dalle tecnologie della scena, il live, a definire un contenitore in grado di rappresentare le fasi del comparto musicale, le sue complesse fragilità e l’epocale trasformazione.

Resterà fruibile per tutta la giornata la preview della mostra The Icons – Volti della musica, nata da un’idea di Promuoviamoarte e Nello Arionte. Un manipolo di giovani stelle dell’arte contemporanea, tra gli altri ricordiamo il jazzista Andrea Cantieri, Dikipop e l’architetto Pierpaolo Briatico Vangosa, sono stati chiamati alla produzione di 30 opere che raccontassero le facce-icona della popular music, da Marley a David Bowie, da Madonna ad Amy Winehouse. DiscoDays ne ospiterà 15, in attesa della mostra completa, che avrà luogo a Catania dal 16 al 19 maggio, in occasione della fiera d’arte contemporanea Catania ArtFactory 03.  Mostra The Icons DiscoDays 2013 Casa della Musica Napoli

In mostra anche le fotografie di Elena Aquila, vincitrice del concorso fotografico di Discodays Musica a Scatti, con la personale Musiscattando!; verrà infine presentata Raro più, mensile per i collezionisti della musica e del cinema, in uscita col numero zero di aprile.

Il programma di DiscoDays 2013:

Domenica 28 aprile

10.00 – Concerto Musicale Speranza

11.00 – Presentazione del numero zero del mensile Raro Più

11.30 – Miletti Great Album Tribute Awards

13.00 – Sergio Forlani Trio

15.00 – Presentazione Movimento Save The Vinyl

16.00 Presentazione libro Vinilici, La passione per il disco

17.00 – Presentazione del progetto Musica contro le mafie e dell’omonimo testo, i cui proventi sono devoluti a Libera

17.30 – Premio Rete dei Festival a Tarall & Wine, il duo composto da Claudio Domestico degli Gnut e Dario Sansone dei Foja

18.00 – Antonio Manco e i Briganti

19.00 – Premiazioni del Festival della Cicala, il festival nell’ambito del quale le scuole votano i cantautori.

21.00 – “Black & Blue”: No Press + Guido Migliaro & the Blues Buddies + Jam session

DiscoDays 2013

ore 10.00 – 22.00

Casa della Musica c/o Palapartenope

Via Barbagallo, 115 – Napoli

biglietto di ingresso: 4,00 euro

Print Friendly
Rosa Criscitiello

Autore : Rosa Criscitiello

32 anni, afragolese. Dopo aver sostenuto i suoi esami presso l’ateneo federiciano ed essersi dedicata al teatro (laboratorio teatro Elicantropo, drammaturgia e regia), lascia l’Italia e termina gli studi laureandosi in Lingua e Cultura Italiana (Italiaanse Taal en Cultuur) all’Universiteit van Amsterdam; torna per un master in Management degli eventi e dei prodotti musicali, teatrali e cinematografici (Pomigliano Jazz Festival, Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II), al quale segue uno stage in “Stella Film”. Nel frattempo, si dedica alla progettazione culturale ed infine approda alla produzione di concerti, collaborando con Concerteria, Promomusic Italia e l’allestitore Italstage. Appassionata della propria italianità e dell’incontro tra le culture, parla benissimo l’inglese e molto meno bene il nederlandese, ed è, a tempo perso, un’insegnante di italiano a stranieri.

Tutti gli Articoli