Portale di approfondimento cittadino    |
RESTITUZIONI – Rubrica napoletana: musica e letteratura fanno amicizia
9 aprile, 2016   |  

RestituzioniNella conferenza stampa tenutasi giovedì 7 aprile al Maschio Angioino, Nino Daniele, Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, ha presentato la rassegna letterario-musicale dal titolo ‘RESTITUZIONI Rubrica napoletana. Musica e letteratura fanno amicizia‘, che vede come protagonisti il Maestro Michele Campanella e lo scrittore Maurizio de Giovanni.
Si esibiranno gratuitamente in alcuni luoghi simbolo della città, in tutte le domeniche di primavera fino a giungere all’estate: da Forcella al Mercato, dal Salone delle Colonne dell’Annunziata al Cimitero delle Fontanelle. Tutti gli incontri sono ad ingresso gratuito e fino ad esaurimento posti.
Conclude l’Assessore Daniele: “due grandi napoletani, il nostro scrittore oggi più famoso e più letto in Italia e in Europa e uno dei più grandi musicisti del mondo, due napoletani di cui siamo orgogliosi e fieri e che gratuitamente in questo progetto che si chiama Restituzioni racconteranno con la loro arte la bellezza di Napoli, dei luoghi ma anche della gente. Iniziamo dallo Spazio Comunale di Piazza Forcella in cui è in corso uno splendido lavoro attraverso l’arte e la cultura per conquistare le coscienze al progresso civile e alla vita democratica pubblica collettiva, dove c’è la biblioteca ‘Annalisa Durante’, nello spazio dove ci sono tanti laboratori, dove vi è la bellissima esperienza di Marina Rippa con Femminile plurale. Inoltre per questo primo concerto l’idea dei due grandi protagonisti è di dedicarlo a ‘Un popolo in cammino’ progetto per il quale don Angelo, parroco del quartiere, è diventato coordinatore dei parroci. Questo è il senso di questa bellissima iniziativa, raccontare la bellezza di Napoli attraverso i suoi luoghi ma anche la bellezza della sua umanità”.

Spesso letteratura e musica percorrono strade diverse, senza incontrarsi. L’amicizia tra uno scrittore e un musicista può creare l’occasione di dialogo e di inusuale colloquio con il pubblico. Con questa calorosa intenzione Maurizio De Giovanni e Michele Campanella aprono una Rubrica Napoletana in luoghi esemplari della città raccontando letteratura napoletana e musica; la quale partendo dal nome di Domenico Scarlatti spazierà tra i grandi compositori europei“.
Michele Campanella

Tocchi e cenni di identità culturale. Un piccolo viaggio attraverso il passato fatto di note e parole per unire i napoletani a Napoli e per capire chi siamo, ma anche chi possiamo essere.
Maurizio De Giovanni

Gli appuntamenti

10 aprile Piazza Forcella ore 11.00
17 aprile Chiesa di San Giovanni a Mare ore 11.00
24 aprile Cimitero delle Fontanelle ore 11.00
5 giugno Complesso dell’Annunziata- Sala delle Colonne ore 11.00

Print Friendly
Bernardino Di Palo

Autore : Bernardino Di Palo

Nato ad Afragola (NA) nel 1980, avvocato per professione, cinefilo per passione. E' esperto di cinema italiano di genere, in particolare horror. Dario Argento è la sua ossessione.

Tutti gli Articoli