Portale di approfondimento cittadino    |
Presentata a Roma la Rivista di Studi desanctisiani
6 dicembre, 2014   |  

Francesco_De_SanctisÈ stato un incontro di grande interesse scientifico e culturale quello che ha avuto luogo il 3 dicembre, dalle 16.30, presso la bellissima Sala Igea di Palazzo Mattei a Roma, sede storica dell’Enciclopedia Italiana, con la presentazione del secondo numero della “Rivista di Studi desanctisiani”, curata dai Proff. Pasquale Sabbatino, dell’Università di Napoli “Federico II”, e Toni Iermano, dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale.

Presieduta da Gerardo Bianco, Presidente dell’Associazione Nazionale per gli Interessi del Mezzogiorno d’Italia, e introdotta da Franco Gallo, Presidente dell’Istituto dell’Enciclopedia Italiana, e dal rappresentate di Morra, comune irpino dove De Sanctis è nato,  la tavola rotonda che ha accompagnato la presentazione ha visto le relazioni, oltre che dei due direttori della rivista, anche del Prof. Raul Mordenti, dell’Università di Roma Tor Vergata, sottolineando tutti i relatori un punto comune, ovvero la necessità di ravvivare e rinnovare la ricerca intorno a Francesco De Sanctis.

Una sorta di ritorno a De Sanctis, considerando l’intellettuale irpino, docente all’Università di Napoli tra il 1872 e il 1876, tra le maggiori figure europee del Risorgimento oltre che protagonista della costruzione dei modelli culturali e morali dell’Italia nuova.

Numeroso il pubblico accorso, tra studiosi di fama e interessati a riscoprire Francesco De Sanctis (ritratto: wikipedia).


Print Friendly
Armando Rotondi

Autore : Armando Rotondi

È docente di Letteratura Italiana a L'Orientale di Napoli e Full-Time Lecturer in Performance Theory, History and Criticism e in Story-Telling a Barcellona. Precedentemente è stato Adjunct Prof. presso la Nicolaus Copernicus University di Torun (Polonia) e ricercatore in visita a Bucarest e ha insegnato Discipline dello Spettacolo e dei Grandi Eventi al Corso di Laurea in Scienze del Turismo dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Dopo essersi laureato in teatro e cinema presso la “Federico II” e “La Sapienza” di Roma, ha conseguito il Dottorato di Ricerca all’University of Strathclyde di Glasgow. È stato traduttore per il Tron Theatre di Glagow. Iscritto come giornalista al Chartered Insitute of Journalist (UK), ha pubblicato quattro monografie, un volume in curatela e circa cento tra articoli scientifici, schede di catalogo e voci di dizionario/enciclopedia. È stato inoltre relatore in più di venti convegni internazionali in Italia, Stati Uniti, Gran Bretagna, Polonia, Romania, Turchia, Irlanda e Repubblica Ceca.

Tutti gli Articoli