Portale di approfondimento cittadino    |
GIORNATE PROFESSIONALI DI CINEMA – Termina a Sorrento la 45° edizione
2 Dicembre, 2022   |  

[c.s.] – Sorrento. Il convegno CINETEL su “Innovations in data management & customer analysis” con gli interventi di Simone Gialdini, Davide Novelli, Giorgio Bigoni, Massimo Proietti e Michele Casula e le convention di Vertice 360, Minerva Pictures, I Wonder Pictures e The Walt Disney Company hanno chiuso a Sorrento la 45 edizione delle Giornate Professionali di Cinema “New Challenges, Together!”.

Il programma di anteprime per la città, però prosegue ancora venerdì 2 dicembre, al Cinema Tasso, con la proiezione di due film. Il primo, alle 18.30, è “La Cura”, liberamente tratto da “La Peste” di Albert Camus, diretto dal regista Francesco Patierno con Francesco Di Leva, Alessandro Preziosi, Francesco Mandelli, Cristina Donadio, Andrea Renzi, Antonino Iuorio e Peppe Lanzetta (Run Film. drammatico), a seguire, alle ore 21, “Il corsetto dell’Imperatrice” di Marie Kreutzer con Vicky Krieps, Colin Morgan, Finnegan Oldfield (Bim Distribuzione, Drammatico).

Con queste due proiezioni al Tasso termina un’edizione molto significativa e particolarmente seguita delle “Giornate” che ascrivono al bilancio conclusivo le presenze di più di 1.400 operatori accreditati e di oltre 5.000 spettatori nelle diverse proiezioni aperte alla città.

Il principale appuntamento professionale dell’industria cinematografica italiana è organizzato dall’ANEC in collaborazione con l’ANICA, con il sostegno del Ministero della Cultura-DG Cinema e Audiovisivo, della Regione Campania e del Comune di Sorrento e con il patrocinio del Ministero della Transizione Ecologica.

Per la 45° edizione, Cinecittà News è Main media partner, Green Cross Italia e Fapav sono  Cultural partner, Cinemeccanica è Main Technological Partner.

Gli inviti per le anteprime di venerdì 2 dicembre sono in distribuzione, fino ad esaurimento, a Sorrento presso l’Info Point di piazza Tasso. Fotogallery e videogallery dell’edizione 2022 è già online sul sito www.giornatedicinema.com

[Photo: La cura; presskit]

Print Friendly