Portale di approfondimento cittadino    |

Chi siamo

Sarah Manocchio
Sarah Manocchio

Nata a Napoli il 27 Aprile 1987, si è laureata presso l’Orientale in Filosofia e Comunicazione con 110 e lode. Frequenta il Corso di Laurea Magistrale in Filosofia e Politica presso lo stesso Ateneo. Dopo aver frequentato il Corso di Formazione Editoriale Herzog, ha svolto uno stage di cinque mesi presso lo Studio Giornalisti Associati De Lucia – Leveque, ed ha poi partecipato all’Organizzazione della Quarta Edizione di Omovies, Festival di Cinema omosessuale e Questioning, svolgendo incarichi di Segreteria Organizzativa e Ufficio Stampa; ha inoltre collaborato con il giornale online ilpuntomagazine.it. Attenta agli eventi e alle manifestazioni del territorio cittadino, rivolge da sempre un certo interesse soprattutto alle realtà culturali campane, sia che si ricolleghino alla tradizione, sia che riguardino prodotti innovativi. sarahmanocchio@effettonapoli.it
pallone
Andreas Van Hanegem

Architettura, cultura e sport le passioni che lo guidano. Scrive dal 2005 di calcio, ma si interessa anche del dietro le quinte, degli intrecci tra business e pallone. Rispetto al mondo del giornalismo gli piace ricordare sorridendo che “stampando una notizia in grandi lettere, la gente pensa che sia indiscutibilmente vera” (J. L. Borges).
1081065_10201579791598536_661630439_n
Andrea Borgia

Classe 1978, napoletano, fin da bambino, Andrea BORGIA è attratto dall’arte in generale e dal cinema e dal fumetto in particolare. A metà anni ’90, inizia ad interessarsi anche di trucco ed effetti speciali, studia quindi alla B.C.M. di Milano, specializzandosi in effetti speciali e trucco artistico. Fonda la fanzine di cinema e fumetto TRITACARNE. Dopo una serie d’esperienze professionali come truccatore ed effettista nel settore, tra cortometraggi, spot TV e spettacoli teatrali, nel 2001 fonda a Napoli, insieme ad alcuni amici, la VISIONAUTA Indie Pictures, una piccola etichetta indipendente che produce cortometraggi e progetti audiovisivi sperimentali, attiva fino al 2007. Nel 2005 inizia la sua carriera giornalistica ufficiale, presso il quotidiano "Napolipiù" , scrivendo di spettacolo, cultura ed eventi e lavorando anche presso alcuni uffici stampa. Diventa pubblicista nel 2008.

Tutti gli Articoli